SQL*Net, SEND_BUF_SIZE e RECV_BUF_SIZE

lunedì 22 gennaio 2007 alle 22:12 | Pubblicato su Performance Tuning | Lascia un commento

Oggi fantastico caso. Dopo giorni di analisi che portavano come evidenza un problema sulla comunicazione come causa di pessime prestazioni nei tempi di query, ho risolto il problema. Il bello di ciò che la cosa non trova riscontri nella documentazione.

Ma spieghiamoci meglio. In una installazione del nostro software, application server che fa query su db server su macchina in LAN prestazioni schifose. I sintomi una latenza media, apparentemente costante di un paio di decimi di secondo. Come dire ogni query ci metteva minimo uno o due decimi di secondo. I trace di Oracle indicano che la maggior parte di tutto il tempo viene passato da Oracle in attesa di comandi dal client. Oggi mi sono concentrato sullo strato SQL*Net, comincio a modificare a caso parametri e con la combinazione RECV_BUF_SIZE=512 e TRACE_LEVEL_CLIENT = 16 pare che la latenza di due decimi di secondo sia scomparsa.

Seguiranno chiarimenti

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: