Oracle e Standard SQL

mercoledì 30 maggio 2007 alle 30:52 | Pubblicato su Diario, Installation and Configuration, SQL | 1 commento

Premetto che non conosco molto bene gli standard SQL come definiti da ANSI/ISO. Non mi è neanche del tutto chiaro il rapporto tra ANSI e ISO.

Non è bello iniziare come ho fatto premettendo di saperne poco, ma vorrei evitare che qualcuni mi accusi di diffondere notizie inprecise, si tratta insomma del solito “disclaimer” con cui stabilisco di non rispondere a nessuno di quanto qui di seguito scritto.

Dunque, finiti i preamboli tediosi cominciamo con le informazioni che possono essere utili. Per quello che ho capito ISO ha competenza per gli standard internazionali ma l’ANSI ha competenza per quanto riguarda gli USA e quindi si prende la briga di revisionare quanto stabilito dall’ISO. Questo almeno per quanto riguarda gli standard SQL; queste informazioni ed altre sono disponibili a questo indirizzo: JCCSQL. Allo stesso indirizzo si trova anche una breve storia della definizione degli standard SQL.

Per quanto riguarda Oracle, le informazioni sulla adesione e conformità agli standard ISO/ANSI SQL sono dettagliate nei manuali “SQL Reference“. Una sintetica spiegazione la da anche Thomas Kyte nel suo libro “Expert Oracle Architecture” e li, parlando dello standard SQL-92 spiega come vi siano quattro livelli a cui ci si può adeguare. In generale Oracle cerca di seguire e di aderire agli standard SQL più recenti, dal manuale “SQL Reference” della versione 10gR2 si legge che Oracle si è adeguato al livello “core” dello standard SQL-2003 .

Tornando alle mie competenze sugli standard SQL non so precisamente che rapporto vi sia ad esempio tra SQL-92 e SQL-2003 , suppongo e spero che man mano lo standard venga esteso per definire e supportare nuove caratteristiche (introdotte con nuove tecnologie, come ad esempio l’XML), senza stravolgere quanto già definito. Quindi immagino che per quanto riguarda il linguaggio SQL sia stato esteso ma che quello definito da SQL-92 rimanga un sottoinsieme di quello definito da SQL-2003, quindi un’istruzione SQL valida in SQL-92 sarà valida anche in SQL-2003; detto in breve spero e suppongo che gli standard siano compatibili all’indietro. A quel riguardo credo che Oracle ad oggi sia completamente conforme allo standard SQL-92 (ad esempio prima della versione 9 Oracle non supportava la sintassi standard per le join dalla versione 9 si è adeguato).

Mi ripropongo di leggere meglio quanto ha scritto Thomas Kyte nel suo libro e spiegarmi meglio

1 commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. […] (in particolare Oracle) vi si adeguano. Cerco di proseguire, approfondento e correggendo il mio post di qualche giorno fa. Comincio dando due nuovi riferimenti, come il solito all’impareggiabile […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: