Oracle Database 10g Administrator Certified Associate

venerdì 7 dicembre 2007 alle 07:44 | Pubblicato su Diario, Oracle Certification | 7 commenti

Ieri ho sostenuto con successo l’esame per la certificazione Oracle di primo livello identificata con la sigla OCA che significa Oracle Certified Associated. Quindi ora mi posso qualificare come certificato Oracle.

Sono molto soddistatto del risultato, si tratta del primo degli obbiettivi che mi ero posto e che avevo pubblicato in un post di oltre due mesi fa.

Avendo alle spalle una buona esperienza di lavoro come DBA Oracle non ho trovato l’esame “difficilissimo”. Di certo però ha richiesto un discreto impegno, per due motivi: occorre ricordarsi molte cose a memoria, mentre io su questo sono carente e abituato a consultare costantentemente i manuali; occorre concentrarsi molto sulle domande del test.

L’esame consiste in 84 domande che possono richiedere una risposta su quatto o più opzioni possibili o più risposte su quattro o più possibili. Se non ho capito male alcune di queste domande non vengono considerate per il punteggio finale.

Durante l’esame ho temuto veramente di non riuscire a raggiungere il 68% minimo di risposte corrette necessarie per la promozione, infatti in diverse domande mi sono trovato in difficoltà invece alla fine sono arrivato all’87% di risposte corrette, non eccezionale, ma soddisfacente per me.

Dal test è risultato che devo approfondire i seguenti argomenti:

  • Use Database Control to Create additional listeners: mai usato
  • Create consistent database backups: di solito uso rman. In ogni caso credo di aver dato una risposta sbagliata riguardo la possibilità di usare rman in noarchivelog mode; oggi ho fatto una prova ed in effetti si può usare RMAN anche in questa modalità, ovviamente il dabase può solo che essere in modalità “mount”.
  • Recover from loss of a system-critical data file
  • Describe flashback database: non l’ho mai usato, mi dovrò creare un ambiente di test per provarlo
  • Use SQL*Plus and iSQL*Plus to access the Oracle Database: lo faccio sempre, ma probabilmente ho sbagliato una domanda riguardante il password file
  • Modify database initialization paramete: ho sempre bisogno di andare sul manuale
  • Create tablespaces: qui devo verificare una domanda che includeva il parametro PCTFREE default 60
  • Grant and revoke privileges:
  • Create views: qui credo di aver sbagliato la risposta ad una domanda sulle viste
  • Monitor and resolve lock conflicts

Quindi ora, si comincia la preparazione per l’esame OCP, che prevedo molto più difficile, soprattutto perchè riguarda argomenti che non conosco gia. Nel frattempo approfondirò le tematiche sulle quali sono risultato carente.

7 commenti »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. Bravo Cristian!

  2. Ciao e complimenti. Vorrei farti una domanda.
    Considerato che per conseguire la OCP dovrai seguire un corso obbligatorio, quale intendi seguire ?

  3. Complimenti!
    Purtroppo con l’introduzione di Enterprise Manager db control viene richiesta la conoscenza di molti aspetti dell’interfaccia grafica, quando sarebbe meglio insistere sulla linea di comando.

    A me spetta l’esame di upgrade da OCP 9i a OCP 10g, spero di riuscire a darlo a gennaio.

  4. Nico,
    Grazie per i complimenti. Devo ancora concordare con il mio datore di lavoro i dettagli, al momento penso che seguirò il corso “Oracle Database 10g: Administration Workshop II Release 2”.
    Rudy,
    grazie anche a te. Sono perfettamente d’accordo con te, la preparazione sulla interfaccia grafica è paradossalmente quella più noiosa. Già due anni fa quando frequentai un seminario gratuito, parte delle iniziative PartnerLab di Oracle su Oracle 10g notai questa forte tendenza a spingere verso l’interfaccia di amministrazione grafica, per assecondare il mercato degli utenti Windows, incapaci di amministrare un sistema senza finestre e finestrelle. Io Purtroppo è una lotta eterna che vede vincitrici le interfacce grafiche a scapito della linea di comando, anche se per fortuna Oracle non ha eliminato l’interfaccia a linea di comando.
    In bocca a lupo per il tuo esame.

  5. Ciao,
    Io ho dato l’OCP il 5 ottobre e ti posso assicurare che paradossalmente è molto più semplice dell’OCA.
    Per rasserenarvi vi posso assicurare che ci saranno si è no due domande sulle 70 che ci sono sull’interfaccia grafica, che nessuna persona sana di mente userebbe per amministrare un DB (a parte gli strumenti di tuning chiaro).
    Per fare l’esame io ho seguito Administration Workshop II e mi sono trovato bene ai fini dell’esame anche se con il senno di poi avrei preferito fare una settimana sul RAC e risparmiarmi la lettura di 600 pagine di noiosissima documentazione. Vi sconsiglio caldamente di frequentare i bootcamp (tre giorni di corso più esame al 4) perchè andando di corsa con due giorni in meno non impari niente.
    In ogni modo di consiglio di cercare sul mulo i test della transcender che ti danno una bella mano a preparare l’esame.

    Buono studio….che purtroppo non finisce mai!

  6. Complimenti per l’esame!!
    Sono le 22.07 e sto studiando per l’esame di OCP dopo una giornata di lavoro e per fortuna il tuo entusiasmo mi ha tirato sù.

  7. Ciao,
    scusate se mi intrometto ho trovato il topic in giro
    Io vorrei fare l’esame della OCA dopo aver seguito vari corsi Oracle SQL Tuning etc etc
    Potreste dirmi dei testi buoni sui quali prepararmi?Ce ne sono in italiano?


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: