Il WEB 2.0

giovedì 31 gennaio 2008 alle 31:08 | Pubblicato su Servizi Web Evoluti | 3 commenti

Ieri ho scritto un nuovo “articolo” sul mio sito intitolato come questo post: “il WEB 2.0“. Lo stesso spirito che mi ha portato a creare questo mio blog e poi a creare il mio sito e cioè la mia infinita curiosità (cosa che ritengo quasi una dote) mi ha portato ad approfondire il tema. Alla fine ho cercato su internet, ho letto questo articolo di O’Reilly di oltre due anni fa, la definizione sulla Wikipedia. Tutte le definizioni e discussioni traggono spunto sempre dalla definizione di O’Reilly, colui che pare aver coniato la definizione. Uno spunto ulteriore me lo hanno dato alcuni commenti di questo post .

Per soddisfare la mia curiosità ultimamente ho voluto provare molti servizi nati sul web negli ultimi anni: Gmail, zoho.com, Del.icio.us, Stumbleupon, desktoptwo. Di questi servizi ce ne sono a decine, forse centinaia, alcuni interessanti altri meno. Ciò che conta è che tutti sono accomunati dai principi descritti da O’Reilly e che definiscono il WEB 2.0.

Devo dire che le prime volte che ho sentito parlare di WEB 2.0 (non so quando di preciso, forse due anni fa) mi sono chiesto di cosa si trattasse, sembrava si parlasse si una nuova rete. In effetti è così è una nuova rete solo che tale rete è sempre stata sotto i miei occhi ma non la vedevo. Infatti si tratta di un nuovo modo di pensare, di sviluppare e di fare afffari con Internet, permesso da nuovi elementi tecnologici quali ad esempio AJAX.

Ho dedicato diversi post ed ho creato una categoria in questo blog chiamata “servizi web evoluti”, in realtà il nome corretto per tale categoria era WEB 2.0. Evidentemente ero già entreto a far parte del WEB 2.0 (se non altro con questo blog) ma non lo sapevo.

3 commenti »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. Ehm… Scusa Cristian ma O’Really sembra più un’espressione di sorpresa che un editore…🙂

  2. ooops! grazie, ho provveduto a correggere

  3. […] parlare di “servizi web evoluti“, poi con il tempo ho capito che si trattava del famoso WEB 2.0. Parlerò quindi sempre più di WEB 2.0 e sempre meno di servizi evoluti, anche se la categoria […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: