Il Multitasking e la produttività

giovedì 10 luglio 2008 alle 10:10 | Pubblicato su Diario | 1 commento

Una decina di giorni fa Cary Millsap ha scritto sul suo blog un interessante post sul rapporto tra il cossiddetto “multitasking” e la produttività. Egli cita due post molto interessanti, uno di Joel Spolsky, un informatico che spiega in modo interessante e semplice i rischi del multitasking, e uno di Christine Rosen, che se non ho capito male è una sociologa e “articolista“. L’articolo di Christine Rosen mi è piaciuto molto, cita alcune ricerche scientifiche e cita anche molte frasi interessanti. Ne riporto una sola come esempio, una risposta di Isaac Newton alla domanda sul suo particolare genio, egli pare abbia risposto che se ha fatto delle scoperte ciò è stato principalmente per la sua paziente attenzione più che per altri particolari talenti.

Per conto mio mi rendo conto che spesso (l’ho più volte scritto in questo blog, fin dall’inizio) nella mia mente c’è una grossa confusione, in parte dovuta al fatto che cerco di fare più cose contemporaneamente.  Questo mio disperato tentativo porta sicuramente, come affermato da Millsap, da Spolsky e dalla Rosen, a disperdere un sacco di tempo ed energie.

Purtroppo devo dire che nella realtà del mio lavoro è inevitabile che ci siano dei frequenti “context switching” ovvero situazioni in cui devo sospendere il lavoro che sto facendo per farne un’altro. Nella vita reale questo accade perchè se sto facendo un lavoro che richiederà almeno un paio di giorni, sono a metà e subentra un’emergenza, ad esempio un cliente bloccato per problemi al database, giocoforza devo sospendere l’attività che sto facendo e intervenire.

E’ anche vero però che spesso, preso da manie di onnipotenza, ho cercato di fare più cose contemporaneamente, convinto di ottimizzare i tempi. Analizzando i risultati, e rileggendo quegli articoli, sono convinto di aver perso tempo e quindi mi impegnerò per ridurre al minimo il livello di concorrenza delle attività che devo svolgere serializzandole quanto più possibile concentrandomi al massimo su una attività alla volta.

1 commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. […] 10 Luglio 2008 di cristiancudizio Seguendo in modo strano il proposito di cui ho parlato nel post precedente, mi sto concentrando a esaurire le cose che ho in sospeso. In questo momento mi occupo di […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: