Oracle SQL Developer – II

Oggi, grazie alla mia grande agitazione nel battere sulla tasteria ho fatto una scoperta che mi ha fatto fare un urlo di gioia: con l’ultima versione di SQL Developer (di cui ho scritto qualche giorno fa) è ancora possibile scorrere la “history” degli statement eseguiti, è solo cambiata la combinazione di tasti.  Come ho gia detto nella versione precedente si usava la combinazione <ctrl>-<freccia su> o <ctrl>-<freccia-giu> per scorrere in su o in giu tale history e sostituire lo statement da eseguire, ora con quella combinazione viene appeso il comando dalla history con una logica alla quale non riesco ad adeguarmi.

Però con la combinazione <ctrl>-<shift><freccia su> e <ctrl>-<shift><freccia su> si ha lo stesso comportamento di prima, provare per credere.

Quindi ora posso dire che SQL Developer è uno strumento quasi perfetto.

3 pensieri su “Oracle SQL Developer – II

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...