Heartbeat

martedì 1 dicembre 2009 alle 01:45 | Pubblicato su Diario, Varie | 3 commenti

no, non parlerò in questo post del progetto di supporto all'”alta affidabilità” (high availability) per linux (che peraltro ho provato un paio di anni fa). Il motivo per cui ho intitolato così questo post è che volevo scrivere qualcosa per far sapere al mondo che ci sono ancora, anche se un po’ a corto di idee e indaffarato.

Non ho idee o temi particolari di cui parlare, solo una riflessione che mi è venuta in mente leggendo una mail. Ogni buon DBA ha un insieme di script che utilizza per controllare i database, per rilevare problemi o fare controlli di “routine”. E’ sicuramente una buona pratica, io sono un po’ carente in questo perché sono un po’ disordinato. Però ci tengo a dire che è importante conoscere come sono fatti gli script, non solo usarli. Ho spesso l’impressione (probabilmente solo frutto di mie perversioni e preconcetti mentali) che molti utilizzino  script senza sapere cosa fanno e cosa dicono (gli script).

P.S.

per dare una ventata di novità ho provato anche a cambiare il tema del blog, anche se non sono pienamente soddisfatto di ciò che offre al riguardo wordpress.com, che è ovviamente limitato (devono vendere qualcosa anche loro🙂 ).

3 commenti »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. Io sono PROFONDAMENTE disordinato.
    Non sono un DBA (per fortuna :-P), ma spesso mi rendo conto che la mia “knoledge base” tecnica è rappresentata da qualche bookmark su internet e da qualche articolo nel feed reader che fa scattare una serie di link ad altri articoli che a loro volta eccetera eccetera.

    E’ comodo e funziona, posso dire che le più grosse novità tecnologiche degli ultimi anni le ho conosciute con questo metodo; ci sono solo un paio di difetti:

    1. Quando non c’è internet a disposizione divento profondamente ignorante😀
    2. E’ spesso dispersivo in termini di tempo e di concentrazione.

    Comunque hai ragione: gli script kiddie ci sono in ogni ambito. Purtroppo.

  2. “Ho spesso l’impressione (probabilmente solo frutto di mie perversioni e preconcetti mentali) che molti utilizzino script senza sapere cosa fanno e cosa dicono (gli script).”

    Cristian, non è una tua perversione e preconcetto, è proprio così e capita molto spesso, e molto spesso sono anche OCP…🙂

  3. Non mi sento toccato dalla vile insinuazione🙂 . come ho detto il sono disordinato e questo mi impedisce di trovare dove ho messo gli script; quindi mi devo ricordare o devo ricostruire le istruzioni🙂


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: