Standby database per Oracle standard edition 11gR2

mercoledì 15 gennaio 2014 alle 15:36 | Pubblicato su 11g, Installation and Configuration | Lascia un commento
Tag: , ,

Sono passati oltre quatto anni da quando scrissi questo post in cui parlai dell’implementazione del sistema di disaster recovery basato sullo standby database su Oracle standard edition. Qualche tempo fa mi è stato chiesto se eravamo in grado di mettere in piedi questa soluzione, siccome però sono passati gli anni  però, ora la nostra versione di riferimento è oracle 11.2 e non più 10.2 con la quale feci i test a suo tempo. C’è da dire che a suo tempo ho anche messo in piedi una implementazione completa, con tutta la gestione automatizzata del trasferimento degli archived log e della loro applicazione sullo standby database su una installazione con Oracle 9.2.

Con un po’ di pazienza sono riuscito a crearmi un ambiente virtualizzato (con virtual box, che per questi test sembra funzionare molto bene). Ho creato quindi una macchina virtuale con Oracle Linux 6.3 64 bit, vi ho installato Oracle Database 11.2.0.3. A questo punto ho clonato la macchina e in qualche modo ho sistemato il nome e l’indirizzo IP. Ho creato un database sulla prima macchina, poi ho seguito i miei appunti usati a suo tempo per Oracle 9.2 per creare lo standby database e fare qualche prova: il risultato è che funziona tutto allo stesso modo in cui funzionava su Oracle 9.2 e Oracle 10.2. L’unico inghippo l’ho riscontrato quando ho fatto un test che forse a suo tempo non avevo fatto: l’aggiunta di una nuova tablespace con relativo database; in questo caso mi sono imbattuto nel problema ben descritto qui, così ho scoperto l’esistenza del parametro STANDBY_FILE_MANAGEMENT. Per rendermi la vita facile quello che ho fatto è stato di modificare il parametro e ricreare da zero lo standby database.

Ieri sono riuscito a fare un ulteriore test, il cui esito al momento pare positivo, cioè applicare l’aggiornamento alla versione 11.2.0.4.  Mi sono trovato un po’ spiazzato con questo aggiornamento, per due motivi: il primo è che non ho trovato al suo interno le solite istruzioni (ho trovato la guida “Upgrade” fra la documentazione ufficiale ma questa, a voler essere pignoli, si riferisce alla versione 11.2.0.3; il secondo motivo di spiazzamento è che fare l’aggiornamento “in-place” è stato reso complicato da Oracle. Ho trovato comunque lo spazio per fare l’aggiornamento “out-of-place” come richiesto, quindi creando una nuova Oracle Home. Alla fine della parte di aggiornamento della parte “software” l’installer lancia automaticamente DB Upgrade Assistant (DBUA) che nonostante i miei timori ha eseguito la parte di aggiornamento del database senza errori.

Il bello però viene nell’aggiornamento dello standby database. La mia idea era quella di aggiornare il software e sperare che la sincronizzazione tramite l’applicazione degli archived logs funzionasse aggiornando anche lo standby database. Ciò che è accaduto è che lanciando anche sullo standby l’installer di 11.2.0.4 è andato tutto bene fino alla parte di aggiornamento del software, poi è partito DBUA il quale però manco trovava le informazioni sul database da aggiornare, in quanto in effetti non aveva le informazioni registrate sul file /etc/oratab. Poco male, anzi stavo per aggiungerle quando mi sono reso conto che comunque DBUA non avrebbe potuto fare nulla perché lo standby database non è apribile in scrittura (se non con una switch-over) . Io qui ho interrotto la procedura ed ho provveduto manualmente ad applicare gli archived logs generati sul primary e tutto pare aver funzionato bene, ho fatto nuovi test e pare funzionare come atteso (l’unica cosa che non ho detto è che ho copiato il contenuto della directory “dbs” dalla vecchia alla nuova Oracle Home.

Prossimamente conto  di fare lo stesso test con Oracle 12.1

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: